Che cos’è un Impianto Domotico, la sua importanza

Avete mai sentito parlare di impianti domotici? Per chi non lo sapesse, si tratta di prodotti presenti in casa che si interfacciano con semplici applicazioni informatiche ed apparecchi elettrici per assicurare una completa automazione degli ambienti, sia di lavoro che casalinghi, controllabili da remoto, molto spesso via Internet. Per farla breve possiamo controllare a distanza la temperatura della casa, la caldaia, i condizionatori, l’illuminazione o qualsiasi altro apparecchio elettronico.

Vantaggi :
per quali motivi sarebbe opportuno dotarsi di impianti domotici all’interno della propria abitazione o di un ufficio?impianto domotica

1) Comfort: poter godere di un ambiente rilassante è fondamentale per chi rincasa dopo una giornata di lavoro particolarmente stressante. Facendo un esempio concreto, delle tapparelle automatizzate sono sicuramente più comode e facili da gestire rispetto a quelle tradizionali.
2) Risparmio energetico:non solo comodità, anche ottimizzazione dei consumi. Gli impianti domotici, infatti, consentono di risparmiare energia, grazie ad un monitoraggio efficiente sul controllo carichi e sulla termoregolazione. C’è ad esempio il termostato che si connette ad Internet con cui programmare accensione e spegnimento della caldaia.
3) Sicurezza:è poi opportuno prendere in considerazione l’aspetto sicurezza di abitazioni e uffici. Gli impianti domotici garantiscono la (quasi) assoluta inviolabilità di abitazioni e uffici, grazie a sistemi di allarme e videocontrollo all’avanguardia. La centralina di un antifurto casa ad esempio può essere programmata e gestita da remoto interfacciandosi con un sistema di videosorveglianza che controlli gli ambienti 24 ore su 24.
4) Immediatezza e interazione multimediale:la possibilità di gestire gli impianti di riscaldamento, quelli elettrici, di condizionamento, allarmi e videocitofono della propria abitazione o ufficio con un click grazie ad internet o via telefono.

Perché dotarsi degli impianti domotici?
In sintesi dunque, un impianto domotico è in grado di coordinare tutti gli impianti di una casa o di un ufficio, finendo con il renderli maggiore efficienti. Ciò si traduce sia in migliori prestazioni che in una diminuzione dei consumi e talvolta consente di scoprire forme di utilizzo del tutto inedite.

Per quel che concerne le possibili integrazioni degli impianti, quest’ultime sono perlopiù infinite: illuminazione, impianto di sicurezza, filodiffusione, riscaldamento e così via.Altro aspetto da prendere in considerazione è la facilità di utilizzo di quest’ultimi.

Qualunque tipo di utente, anche bambini ed anziani in genere, non hanno grosse difficoltà ad interagire con le funzionalità base degli impianti domotici. Non a caso, uno dei punti di forza di questi sistemi è proprio la facilità di interazione visto che molti impianti sono dotati di controllo remoto via smartphone e pc, anche quelli fai da te. Come se non bastasse, numerose funzioni vengono eseguite automaticamente e le interfacce utente presentano simboli e cliché intuitivi, in modo da dare all’utente il giusto input per un corretto utilizzo.